home  |  passionisti  |  links   |  contatti   |    
 
 
 
 

Perché e come dobbiamo portare la croce.

Sono molte le anime che vogliono seguire Gesù, ma poche quelle che vogliono con lui portare la croce.

« Gesù adesso, dice l'Imitazione, ha molti che amano il suo regno celeste, ma pochi % quali amano la sua croce. Ha molti ohe desiderano consola­ zioni, ma pochi che desiderano tribolazioni. Tutti bramano di godere con lui, ma pochi bramano di patire con lui » (Lib. II, e. XI).

Eppure patire con Gesù, portare con lui la croce, e portarla com'egli la portò è assolutamente necessario per esser suoi discepoli, e aver parte con lui alla gloria del cielo. Non sarà glorificato se non chi avrà patito con Cristo e con lui avrà portata la Croce: si compatimur et conglorificemur (Rom VIII, 17).

Per questo 8. Paolo della Croce scrivendo alle anime da se dirette, non cessava di ricordar loro perché e come dovevano portare la croce. E la lezione ohe noi pure possiamo apprendere dalle seguenti sue massime.

 

 

Torna all' INDICE TEMATICO

 
 
 



LA BIOGRAFIA


LA MISTICA


REGOLE E COSTITUZIONI


LETTERE AI FIGLI SPIRITUALI


IL DIARIO SPIRITUALE


IL PASSIONISTA SECONDO S.PAOLO


MASSIME SPIRITUALI


LA VITA DI S.PAOLO IN IMMAGINI


PREGHIERE A S.PAOLO DELLA CROCE

 

 

 
 

home  | passionisti  | links  |  contatti   |  
Copyright ? No Grazie : diffondete, stampate e utilizzate il contenuto di questo sito