home  |  passionisti  |  links   |  contatti   |    
 
 
 
 

Perché si deve osservare.

 

Per meglio trattare con Dio.

Amate il silenzio e la lontananza di tutti per meglio trattare giorno e notte con Dio (I, 256).

Se vi è grato ricevere il dono dell'ora­ zione, state in silenzio (III, 743).

Il raccoglimento e la santa orazione vi riusciranno facilmente, se sarete osser­ vanti del silenzio, fuggendo al possibile le occasioni di parlare (III, 743).

Silentium quod lutum exhibet figlilo idem ipse exhibe Conditori tuo. Oh che gran massima ! Beato chi la mette in pra­ tica ! (III, 303).

Il loto tace sempre, o il vasaio ne faccia un vaso d'onore o un vaso di contumelia ; o lo rompa e ne getti i pezzi o lo ripon­ ga in una reggia galleria. Tenete a mente questa gran dottrina e praticatela (II, 302).

Oh quanto vi raccomando il sacro silen­ zio, tanto inculcato dai Santi! (III, 743).

 

Per condurre una vita immacolata.

Chi vuol condurre una vita immacola­ ta, stia quanto più può in silenzio (III, 717).

Sentite bene : se volete condurre vera

mente una vita immacolata, state più che potete in silenzio (III, 743).

Oh che gran punto di perfezione è il saper tacere! (III, 133).

So che i parlatorii sono la rovina dei monasteri (II, 304).

 

Per custodire il tesoro delle sante virtù.

Il silenzio è la chiave d'oro che custo­ disce il tesoro delle sante virtù (IV, 238) : I, 306; II; 625).

Procurate di conservare con gran cau­ tela e gelosia il tesoro delle sante virtù, tenendolo ben chiuso sotto la chiave d'oro del santo silenzio (I, 508).

O silenzio santissimo, custode fedelissi mo delle virtù ! (II, 816).

 

Torna all' INDICE TEMATICO

 
 
 



LA BIOGRAFIA


LA MISTICA


REGOLE E COSTITUZIONI


LETTERE AI FIGLI SPIRITUALI


IL DIARIO SPIRITUALE


IL PASSIONISTA SECONDO S.PAOLO


MASSIME SPIRITUALI


LA VITA DI S.PAOLO IN IMMAGINI


PREGHIERE A S.PAOLO DELLA CROCE

 

 

 
 

home  | passionisti  | links  |  contatti   |  
Copyright ? No Grazie : diffondete, stampate e utilizzate il contenuto di questo sito