home  |  passionisti  |  links   |  contatti   |    
 
 
 
 

Pratica dell'amor di Dio.

 

Andarne in cerca.

Bisogna sempre, sempre, finché dura la vita, andare in cerca del purissimo amor di Dio (I, 329).

Si deve cavar l'amor di Dio da tutte le creature, ma per farlo bisognai esser di­ staccati anzi morti alle medesime (I, 110).

Passeggiando fuori solitari, ascoltate la predica che vi faranno i fiori, le erbe, il cielo e tutto il creato, e sentirete che vi faranno una predica tutta d'amor di Dio (I, 418).

 

Mantenerlo sempre acceso.

Bisogna tener sempre acceso il fuoco della carità nel nostro cuore, che è il vero altare dove l'anima sacrifica al sommo Bene tutta se stessa in vittima d'olocau­sto (I, 343).

Per mantenere acceso il fuoco del santo amore sull'altare del vostro cuore, dovete far frequenti atti d'umiltà, tenere sveglio il vostro cuore con orazioni giaculatorie, fare frequenti visite al SS. Sacramento, e fare la comunione spirituale frequentisi sima (III, 340).

Il fuoco della divina carità si deve man­ tenere sempre acceso col fascette» di mirra dei legni odorosi delle pene santissime di Gesù (II, 461).

Se porterete il dolce mazzetto delle pe­ ne santissime di Gesù Cristo sull'altare del vostro cuore, vi starà sempre acceso il fuoco del santo amore (II, 258).

Per esser subito inceneriti da quel fuo­ co divino bisogna morire a tutto e divenir legna ben secca (I, 237).

 

Vivere di santo amore.

Attendete all'amore santissimo e a vivere vita d'amore in Dio (TI, 458).

Vivete di santo amore, standovene immersi nella carità di Dio, nel più intimo del vostro interno (II, 717).

Sia il vostro cuore sempre umile e dolce e tutto fuoco di carità (I, 110).

Desidero che il vostro cuore si consumi sempre più in olocausto al sommo Bene, in quel Sancta Sanctorum del Cuore Sa cratissimo di Gesù (I, 269).

Gesù vi benedica e vi bruci d'amore (I, 193).

Regni sempre in me l'amore del mio sposo Gesù! Viva l'amor di Gesù ! (I, 124).

 

Amare, patire, tacere.

L'anima amante si conosce se è fedele nel patire volentieri con pace e rassegna­ zione (III, 406).

Ohi ama Gesù altro non desidera che il patire (I, 24).

Per giungere a una grande unione con Dio per mezzo della santa carità, bisogna passare per grandi prove (II, 448).

Quelli che Sua Divina Maestà fa pas­ sare per la via del puro, retto e santo amore, è necessario che passino per la trafila d'un puro penare, affinchè l'anima ben purgata e netta da tutti quei nei di imperfezione che sono impercettibili ai nostri occhi, voli in alto e si riposi in Dio tutto amore e carità (III, 827).

Esser crocifissi con Cristo è il mezzo più efficace per giungere alla perfezione del puro, santo e retto amore di Dio (III,758).

Amate, figliuoli miei ; amate, patite e tacete (II, 451).

Amate e tacete : tacete ed amate. Oh silenzio sacro di fede e d'amore ! (III, 515). Il vero amore di Dìo s'esercita sulla cro­ ce dell'amato Bene Gesù (I, 490).

Nella santa meditazione delle santissi­me pene dell'amore Crocifisso, l'anima, come ape ingegnosa, succhia l'ineffabile dolcezza del santo amore (II, 364).

Nella Passione di Gesù l'anima amante succhia il miele e il latte del santo amore (II, 366).

Riposare nel divin Cuore di Gesù. Riposate nel divin Cuore di Gesù, che è la fornace del santo amore (I, 656).

Statevene nel Cuore purissimo di Gesù, amatelo con lo stesso suo Cuore, e lascia­tevi penetrare da un vivo dolore degli oltraggi che gli son fatti nel Santissimo Sacramento riparandoli con umiliazioni, affetti, lodi, ringraziamenti ecc. (I, 273).

Ponete i vostri cuori in quell'ardentissima fornace d'amore del Cuore sacratissimo di Gesù, acciò restino infiammati di vive fiamme di santa carità (III, 356).

In questo Cuore santissimo di Gesù vo­ glio che dimoriate sempre, ma in pura fede (I, 474).

Il Cuore purissimo di Gesù è il re dei cuori (I, 456).

Nel Cuore dolcissimo di Gesù si beve a mari il fuoco del santo amore! (I. 258).

 

 

Torna all' INDICE TEMATICO

 
 
 



LA BIOGRAFIA


LA MISTICA


REGOLE E COSTITUZIONI


LETTERE AI FIGLI SPIRITUALI


IL DIARIO SPIRITUALE


IL PASSIONISTA SECONDO S.PAOLO


MASSIME SPIRITUALI


LA VITA DI S.PAOLO IN IMMAGINI


PREGHIERE A S.PAOLO DELLA CROCE

 

 

 
 

home  | passionisti  | links  |  contatti   |  
Copyright ? No Grazie : diffondete, stampate e utilizzate il contenuto di questo sito